Get Social With Us

SULLE ALI
DEGLI ANGELI

Il mosaico della Cupola della Creazione
Basilica di San Marco

 

La Cupola della Creazione si trova nel nartece della Basilica di San Marco a Venezia.
La decorazione, interamente a mosaico, è stata realizzata tra il 1210 e il 1235 da mosaicisti veneziani che avevano appreso l’arte dalle maestranze bizantine che operavano a Venezia già da un secolo prima.

 

I soggetti raffigurati nella cupola si riferiscono alla Genesi, il primo libro dell’Antico Testamento, e si ispirano stilisticamente alle miniature della Bibbia Cotton del V-VI secolo.
Il racconto si sviluppa in tre fasce concentriche per un totale di 26 scene che rappresentano la creazione del mondo, i primi uomini, il peccato originale e la cacciata dal paradiso terrestre.

 

Il restauro del mosaico della Creazione è stato finanziato dai soci e dagli amici di The Venice International Foundation grazie a importanti concerti organizzati in Basilica di San Marco nell’ambito del progetto “Sulle Ali degli Angeli” a cui hanno partecipato Lorin Maazel, la Symphonica Toscanini, il Coro del Maggio Musicale Fiorentino, i 12 violoncellisti dei Berliner Philarmoniker con Markus Stockhausen, Mario Brunello.

 

Il nome del progetto “Sulle Ali degli Angeli” è ispirato alla rappresentazione della creazione del mondo in cui in ogni giornata è presente la figura dell’angelo in numero crescente rispetto al giorno di creazione: un angelo il primo giorno, due angeli il secondo, tre il terzo, fino a sette angeli nell’ultimo giorno.

 

Il restauro del mosaico della cupola, iniziato alla fine del 2008, si è concluso nel dicembre del 2011, mentre il 12 maggio 2012 la cupola, interamente restaurata e ritornata al suo antico splendore, è stata presentata ai nostri mecenati e alla città tutta.

Progetto PDFProject PDF

GALLERY