Newsletter

RESTAURO

SULLE ALI DEGLI ANGELI
Venezia, Basilica di San Marco

 

Il mosaico della Cupola della Creazione

 

La Cupola della Creazione si trova nel nartece della Basilica di San Marco a Venezia.
La decorazione, interamente a mosaico, è stata realizzata tra il 1210 e il 1235 da mosaicisti veneziani che avevano appreso l’arte dalle maestranze bizantine che operavano a Venezia già da un secolo prima.

 

I soggetti raffigurati nella cupola si riferiscono alla Genesi, il primo libro dell’Antico Testamento, e si ispirano stilisticamente alle miniature della Bibbia Cotton del V-VI secolo.
Il racconto si sviluppa in tre fasce concentriche per un totale di 26 scene che rappresentano la creazione del mondo, i primi uomini, il peccato originale e la cacciata dal paradiso terrestre.

 

Il restauro del mosaico della Cupola della Creazione è stato finanziato dai soci e dagli amici di Venice International Foundation grazie a importanti concerti organizzati in Basilica di San Marco nell’ambito del progetto “Sulle Ali degli Angeli” a cui hanno partecipato:
– Lorin Maazel;
– la Symphonica Toscanini;
– il Coro del Maggio Musicale Fiorentino;
– i 12 violoncellisti dei Berliner Philarmoniker con Markus Stockhausen;
– Mario Brunello e l’Orchestra d’Archi Italiana.

 

Il nome del progetto “Sulle Ali degli Angeli” è ispirato alla rappresentazione della creazione del mondo in cui in ogni giornata è presente la figura dell’angelo in numero crescente rispetto al giorno di creazione: un angelo il primo giorno, due angeli il secondo, tre il terzo, fino a sette angeli nell’ultimo giorno.

 

Il restauro del mosaico della cupola, iniziato alla fine del 2008, si è concluso nel dicembre del 2011, mentre il 12 maggio 2012 la cupola, interamente restaurata e ritornata al suo antico splendore, è stata presentata ai nostri mecenati e alla città tutta.

ProgettoProject

GALLERY