Get Social With Us

ASSOCIATI

QUOTA ASSOCIATIVA 2019

 

Cosa abbiamo fatto in questi ultimi anni grazie al vostro sostegno.
Nel 2012 Venice International Foundation, assieme alla consorella americana Friends of Venice Italy Inc., ha piantato il seme “Antonio Canova” e da allora abbiamo realizzato importanti progetti per la salvaguardia e la diffusione dell’opera del genio di Possagno:
– a Venezia con i progetti “Sublime Canova” al Museo Correr e “Canova nell’Ala Palladiana” alle Gallerie dell’Accademia;
– nel territorio promuovendo le terre che diedero i natali al Canova grazie all’iniziativa “Venere nelle terre di Antonio Canova”.

 

Seguendo questo filo rosso, il seme “Antonio Canova” è diventato una realtà internazionale.

 

A maggio 2018, grazie alla collaborazione con importanti istituzioni in Italia e negli Stati Uniti, Antonio Canova è volato a New York dove il gesso a grandezza naturale della statua di George Washington, realizzato dal Canova nel 1818 e mai uscito dall’Italia, è stato al centro della grande mostra “Canova’s George Washington” alla Frick Collection.
Contemporaneamente si sono svolte altre due importanti mostre: “Canova e la danza” all’Istituto Italiano di Cultura e “Antonio Canova by Fabio Zonta” al Consolato Generale d’Italia. “Canova’s George Washington” è ora visitabile in tutta la sua straordinaria bellezza alla Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno, fino al 28 aprile 2019.
Da Venezia siamo partiti e a Venezia siamo tornati. Assieme a Friends of Venice Italy abbiamo patrocinato l’importante mostra “Magister Canova” alla Scuola Grande della Misericordia.

 

Che cosa dobbiamo e vogliamo fare ora.
L’avventura legata ad Antonio Canova ci ha condotti fino al nostro prossimo impegno, il restauro dell’ALBUM CICOGNARA.
Conservato al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe del Museo Correr di Venezia, l’ALBUM CICOGNARA raccoglie circa ottanta disegni ottocenteschi realizzati dai maggiori artisti dell’epoca, tra cui Hayez e Canova, donati a Leopoldo Cicognara, storico, critico d’arte, mecenate e Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Un uomo illuminato, promotore delle arti e al contempo sincero e fraterno amico di Canova tanto che fu proprio tra le sue braccia che il sublime maestro spirò nel 1822 dietro Piazza San Marco.

 

Per questo prezioso restauro e per le altre attività di Venice Foundation, la vostra generosità è di fondamentale importanza.
E noi contiamo su di voi perché… INSIEME SI PUÒ E SI DEVE.

 

ISCRIVITI ADESSO!

BonificoPayPal

CONTATTI

Venice International Foundation

Fondamenta Rezzonico – Dorsoduro 3144

30123 Venezia

t./f. +39 041 2774840

info@venicefoundation.org

www.venicefoundation.org

NEWSLETTER